Sei Delitti per Tre Finali

Testo e Regia di

Monia Nuzzi

Lo Spettacolo

Buonasera Personaggi benvenuti!

Voi pensate di essere qui questa sera nascosti dietro uno pseudonimo, pensando che qui nessuno vi riconosca? Ma io so chi siete e so che cosa avete fatto e stasera siete qui perché io possa muovervi come pedine e farvi fare il mio gioco. Avrete una sola arma con cui potrete difendervi oggi: Astuzia? Intelligenza? Simpatia?..la scelta sta a voi!

E a voi caro Pubblico, benvenuto!

Vi consiglio di diffidare di chiunque abbiate al vostro fianco o avanti o dietro a voi…. Accettando di venire, diventerete complici e testimoni di qualsiasi cosa accadrà questa sera in casa mia. Non potete più tirarvi indietro. Mettetevi comodi, ascoltate con attenzione e state attenti ai dettagli…ma…non rilassatevi troppo… Sarà divertente osservare le prove e sentirvi sussurrare nel buio le vostre ipotesi di colpevolezza. Ricordate però che come in un dado, ci saranno sei facce ma i tiri che potrete fare saranno soltanto tre e uno solo sarà darà il numero giusto!

Giocate con noi: sei delitti per tre finali!

Informazioni

  • DURATA SPETTACOLO: 1 ora e 40 minuti
  • DURATA MONTAGGIO: 4 ore
  • DURATA SMONTAGGIO: 2 ore
  • N° ATTORI: 10
  • N° TECNICI AUDIO-LUCI: 1
  • TECNICA UTILIZZATA: teatro d’attore
  • ESIGENZE TECNICHE: spazio scenico oscurabile 8 metri x 6 metri; 10 kw luce
  • RAPPRESENTABILE IN: teatri

Rappresentazioni